Social network
img
Archivio articoli

Vi riproponiamo l’intervento di Mobilita Palermo a TGS Speciale Elezioni, oggi 7 Maggio 2012. Buona visione

 

28 risposte a Mobilita Palermo a TGS Speciale Elezioni

  • salvuccio Identicon Icon salvuccio scrive:

    Per adesso ha vinto il migliore Orlando contro quel bamboccio presuntuoso di Ferradelli,in poche parole Leoluca Orlando un professore conosciuto in tutto il mondo dalla Germania alla Colombia,a gli Stati Uniti,un uomo con carisma,spessore,intelligenza,cultura.
    Ma Ferrandelli ? chi e’ ?che ha fatto nella vita ???e’ l’amichetto dei marocchini? pank bestia,tossici alcolizzati,rom questa e’ la Palermo di Ferrandelli che Santa Rosalia ce ne scanzi.
    W ORLANDO W SANTA ROSALIA !!!!

  • @salvuccio
    non è il luogo per fare propaganda o per screditare un candidato. Qui si dibatte di temi che riguardano la città. Se devi parlare a favore di un candidato, fallo sulla base dei temi concreti che ha esposto durante le interviste

  • griffild Identicon Icon griffild scrive:

    vediamo se leoluca saprà risolvere i problemi che ha creato, nessuno come diceva andrea, ha parlato dei problemi concreti, strade sporche, debiti da capogiro, impiegati amat che non prendo stipendio, perchè è fortemente in passivo, pericolo immondizia sempre dietro l’angolo, impiegati gesip, pip, e chi piu ne ha piu ne metta, che dobbiamo “accolarci” noi lavoratori privati,gente che non ha niente da fare, ma che vogliono lo stipendio, si sapeva, che tutta sta massa avrebbe votato per orlando, sperando che gli risolveva i problemi, ma io me lo auguro anche se alle favole ormai nn c credo più da anni……

  • ora arriverà il massacro pre-ballottaggio…dove i candidati si affronteranno a colpi di machete. Ma finito tutto questo, il nuovo sindaco si troverà a fare i conti con una città allo sbando. Come ho detto anche in radio, non c’è più la pioggia di soldi degli anni 80/90, adesso bisognerà ricostruire sulle macerie. E’ inutile dipingere una città idilliaca dove i prati saranno sempre verdi e le mucche scorrazzeranno felici, perché la verità è che adesso arriveranno le mazzate: imposte altissime, servizi sempre più carenti, e non dimentichiamo la crisi politica nazionale e quella economica europea. Il periodo è buio, ci avviamo verso un nuovo medioevo e io spero veramente che si sia capaci di affrontare questa situazione. L’unica soluzione è ripartire insieme ai cittadini, a Palermo non servono tuttologi e problem solver, perché si è dimostrata una mentalità fallimentare…a Palermo serve una sola cosa: rimettere il cittadino e le sue esigenze al centro della vita politica della città. Il sindaco che saprà ascoltare sarà un vincente, indipendentemente dai risultati conseguiti

  • salvuccio Identicon Icon salvuccio scrive:

    Orlando non avra’la bacchetta magica, ma voglio ricordare con lui Sindaco di Palermo i simboli della citta’ furono la riapertura del Teatro Massimo,lo Spasimo,il risanamento del Foro Italico,Palermo di Scena,il vero Festino,Palermo la Notte della Moda,il Vertice Onu.
    Palermo con Orlando si incomicio’ a risanare il centro storico,che era una buco di casapecchie e macerie abbandonato da tutti e tutto..
    Chi ricorda Palermo prima di Orlando era una citta’ morta,disastrata,puzzava di morte e desolazione,Orlando con la sua primavera rianimo’ Palermo,se oggi a Palermo esiste la Movida si pure quello fu’intuizione di Orlando contro il buoio e la paura della Palermo abbandonata-

  • @salvuccio

    allora c’erano i soldi però…

  • salvuccio Identicon Icon salvuccio scrive:

    Certo io non dico che Orlando fara’ i miracoli..ma certo se vince Orlando vince Orlando e basta.
    Se vince Ferrandelli ? chi vince ? parte del Pd,del Mpa,deli vizziniani,sarebbe solo li per facciata.
    Orlando ha carisma,personalita’spessore culturale,e’decisionista,non si fa’ tirare la giacca da nessuno,e tanto meno mettere i piedi in testa da nessuno.
    Orlando se va a Roma per chiedere i fondi per Palermo viene quanto meno ascoltato ..se va Ferrandelli ? non lo prendono nemmeno in considerazione

  • Templare Identicon Icon Templare scrive:

    …Palermo di Scena, il vero Festino, Palermo la Notte della Moda, la Movida… tutta sostanza insomma… aggiungerei la sepoltura del condannato a morte americano…

    p.s. visto che qui si parla prevalentemente di sviluppo ed infrastrutture con Orlando la metro leggera possiamo definitivamente scordarcela. Su questo penso che siamo tutti d’accordo…

  • The.Byfolk Identicon Icon The.Byfolk scrive:

    Secondo me ci possiamo scordare di qualsiasi opera che comporti delle spese a prescindere dal sindaco eletto..

    Penso che d’ora in poi i soldi serviranno solo per pagare i debiti e forse a risanare il bilancio.

    Per lo sviluppo si dovranno utilizzare principalmente idee, comportamenti, ed iniziative a costo zero o quasi..il chè implica una forma di intelligenza che immagini nuove cose diverse… speriamo bene…

    PS Hei comitato!! Avete per caso intenzione di organizzare un’altra intervista doppia agli sballottandi? Potreste suggerire loro le risposte che cerchiamo e così valutare la loro reazione rispetto alle cose dette in maniera vaga/non corretta/fantasiosa/strabiliante eccetera…

  • se non ricordo male Orlando durante l’intervista aveva parlato di fare la metropolitana…lo dice al minuto 18:31 dell’intervista “Cento Secondi”. Sempre che per Metropolitana non intenda il passante ferroviario

  • salvuccio Identicon Icon salvuccio scrive:

    ANCORA …Orlando ha sempre detto meno trasporto su gomma perche’inquinano e piu’ trasporto su ferro,secondo voi non vuole fare la metropoltiana(soldi permettendo) ????? ma come fate dire certe sciocchezze ????

  • Templare Identicon Icon Templare scrive:

    @Byfolk: non è così, per la metro leggera ci sono soldi già stanziati ed un iter in corso che avrebbe bisogno di un accelerata da parte di una nuova amministrazione, presente e non assente come l’ultima degli almeno ultimi cinque anni.

    Del resto a Milano, Roma, Napoli, Brescia le linee metro si continuano a fare, quando Palermo invece è all’anno zero, a meno che, solo perché c’è la M in via Imperatore Federico, qualcuno creda veramente che la locomotiva diesel in funzione sia una vera metro…

    Ricordo che Orlando era contrario alla metropolitana. Se dovesse esserci un’altra occasione in cui MP possa intervistare i due al ballottaggio, mi piacerebbe che venisse fatta la domanda, mai sentita finora, sulle intenzioni di rispettare o meno il Piano dei Trasporti varato quasi dieci anni fa.

  • Templare Identicon Icon Templare scrive:

    @Salvuccio: lo ha detto e lo ha fatto all’epoca, portando avanti le linee tram (una delle quali, quella prevista in Corso Calatafimi, irrealizzabile e bocciata dal Genio Civile) e dichiarandosi assolutamente contrario alla metropolitana, perché, testuali parole, “sottoterra la mafia può fare i suoi sporchi affari”.

    Nessuna sciocchezza dunque, magari adesso col tempo si è ravveduto.

  • Templare Identicon Icon Templare scrive:

    @Balckmorpheus: esatto, infatti ha parlato di “completare” non di realizzare la metropolitana. Mi sembra chiaro che parlasse del passante.

  • FrancescoCarollo Identicon Icon FrancescoCarollo scrive:

    Sottoscrivo quanto detto da BlackMorpheus. Campagna elettorale dove il 95% dei candidati ha parlato di fuffa per il popolo bue.

    http://www.youtube.com/watch?v=4OZ8BSIcFrw

    E poco delle procedure per recuperare fondi e delle tempistiche.

    Verissimo che senza una leadership partecipata alla cittadinanza (attiva) ogni tentativo di far ritornare la citta’ fallira’ miseramente.

  • riccardo e laura Identicon Icon riccardo e laura scrive:

    Salvuccio:ti devo contradire.Tu conosci Fabrizio Ferrandelli?tu sai chi e?io si.Non puoi sparare a zero su una persona che nemmeno conosci.Io sono stato sempre per Orlando,ma ti assicuro che Fabrizio e’ una brava persona,con ottime idee,quindi consiglio di nn parlare senza conoscere ;)

  • griffild Identicon Icon griffild scrive:

    e dire, che noi dovremmo vivere realmnte di solo turismo, c potremmo credere, basterebbe, usare le risorse degli interminabili pip lsu inutili, risanare la costa, far rivivere i quartieri che costeggiano il mare, basta poco, con quello che abbiamo… dovremmo fare guerra… ma invece è sempre li abbandonato… basta poco, e basterebbero pochi soldi sapendo sfruttare le risorse inutili inutilizzate fino ad oggi

  • Luca S. Identicon Icon Luca S. scrive:

    Il tuo intervento e’ stato ineccepibile.
    Signori, quello che Andrea Baio ha detto e’ sacrosanto e lo sappiamo tutti, forse lo sanno meno coloro che corrono per la POLTRONA di Sindaco e consigliere.
    Il bilancio della Citta’ e’ al collasso, con 22000 stipendi da pagare mensilmente e il bilancio delle partecipate da includere successivamente.
    Bilancio notoriamente disastroso, produttivita’ infima, numero di dipendenti spropositato. E i risultati sono sotto gli occhi di tutti, o serve sempre ricordare il livello di qualita’ della vita che offre la citta’???

  • freepress Identicon Icon freepress scrive:

    @Salvuccio
    certo che ricordo la Palermo prima di Orlando. La champagneria, chiavettieri , candelai erano rinomate per gli scippi. Mancava la luce , le case cadevano a pezzi, e giravano individui poco raccomandabili. Inoltre nessuno si sarebbe mai sognato di girare alle 3 di notte da quelle parti. Nemmeno alle 8 di sera sinceramente.
    E’ bastato, davvero, accendere la luce. Illuminare le strade ed è cambiato tutto. I localini sono nati velocemente..Noi ragazzi degli anni 90 non avevamo luoghi di ritrovo all’aperto. Ci si vedeva al cinema, in discoteca o in gelateria. Quale pub e movida.. c’erano le pizzerie. L’estate c’era Mondello di giorno, ma di sera la puzza di pesce marcio in piazza a Mondello era vomitevole. Mi ricordo c’erano i “puirpari” che buttavano i resti del pesce dietro il marciapiede al moletto…Adesso dopo tanti anni sono tornate le bancarelle.. Mi ricordo anche l’apertura del Massimo, i cantieri della Zisa, ma la città dei ragazzi forse non se la ricorda nessuno? C’era ( non so se c’è ancora ) un piccolo fiume “navigabile” con un piccolo “battello” che passava tra i dinosauri.. Ricordi meravigliosi.
    Oggi è un’altra storia.. chi lo sa se con il bilancio attuale si potrà riportare Palermo agli antichi splendori.. Chiunque sarà il nuovo sindaco, io amo questa città e spero la ami quanto me.

  • freepress Identicon Icon freepress scrive:

    @Andrea
    I miei complimenti. Figurone.
    Preciso, diretto, sei andato al dunque. Dopo ore di gossip politico 3 minuti con i piedi a terra.
    Adesso attendiamo risposte dal futuro sindaco.
    Mi sa che di qui al 20 maggio avrai tanto lavoro da fare perchè noi visitatori di Mobilita Palermo siamo curiosi di sapere come i due candidati al ballottaggio intendono risolvere tali gravissimi problemi nel bilancio. Orlando se non sbaglio voleva privatizzare l’AMIA in modo da non farla gravare sul bilancio comunale?
    Come affronteranno il problema dell’inquinamento? Dati recentissimi dimostrano che nella nostra città si è superato il limite delle emissioni dei gas inquinanti alla stazione centrale nonostante le famose “targhe alterne”. Il numero dei bambini “allergici” e delle persone allergiche , è aumentato in maniera spaventosa negli ultimi anni ( percentuale superiore al 50% ). Dati allarmanti insomma. mi piacerebbe avere notizie se avete trattato l’argomento.

  • salvuccio Identicon Icon salvuccio scrive:

    x riccardo e laura Ma scusa ma fai davvero? Ferrandelli ma chi e’?? che ha fatto nella vita ? e’solo un presuntuoso senza aver mai fatto un cavolo nella vita,e’una barzeleltta.
    Ferrandelli con Orlando cioe’il Nulla con un GENIO..ecco..

  • Giovanni Identicon Icon Giovanni scrive:

    un pò come costa dai che è il galoppino di Cascio e che è stato nesso alla presedidenza regiinale del C.O.N.I. per amicizia..
    cmq ormai è stato scelto Orlando è inutile fare dietrologie, i miei timori sono altri invece, ovvero chi nel tempo potrà sostituire lui ( nn è immortale) e come farà a governare con buona parte dei consiglieri di destra?

  • riccardo e laura Identicon Icon riccardo e laura scrive:

    Salvuccio:ripeto:tu conosci Ferrandelli?ha fatto mai il sindaco che possiamo giudicarlo?allora di cosa parliamo.Ti ho spiegato prima, che cmq nn possiamo affossare una persona che ha delle belle idee,ma che come sindaco ancora nn sappiamo come sarebbe.Se salira’ lui vedremo cosa succedera’,e se nn fara’ nulla allora ti diro’ avevi ragione.A me Orlando nn dispiace,ma vorrei vedere nuove facce,nuove persone con belle idee,e sopratutto che so come sono

  • ing.giacomo Identicon Icon ing.giacomo scrive:

    Lo stato pessimo dei conti del comune di palermo sono da collegare alle partecipate, e non possiamo dimenticare le migliaia e migliaia di personale duvute alla stabilizzazione degli LSU.Nonostnte la città è sporchissima e siamo pieni di segnalazioni di persone che invece di lavorare stanno al bar o hanno doppio lavoro.Orlando è il padre fondatore dei precari, infatti la gente lo sa e lo vota e gli chiede un posto di lavoro. Lo incontrato durante un mercatino rionale e la gente lo esaltava e gli chiedeva u travaghiu.
    Vorrei capire cosa farà della Gesip? dove ha preso tantissimi voti, li terrà buoni aumentando a noi le tasse per pagare loro o avrà il coraggio di mandarli a casa?

  • salvuccio Identicon Icon salvuccio scrive:

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/05/09/orlando-simbolo-dellitalia-pulita/224000/

    Sei in: Il Fatto Quotidiano > Blog di FQ Zurigo > Orlando simbolo…
    Orlando simbolo dell’Italia pulita
    di FQ Zurigo | 9 maggio 2012
    Commenti (0)

    Più informazioni su: elezioni amministrative 2012, elezioni amministrative Palermo, Leoluca orlando, Leoluca Orlando sindaco, Monaco, zurigo.
    Share on print Share on email More Sharing Services 0

    Chissà perché non sono meravigliato dello strepitoso risultato di Leoluca Orlando a Palermo. Forse perché nell’accompagnarlo all’estero in alcune sue attività editoriali ( ha scritto molti libri di successo in tedesco), ho notato che molti siciliani si avvicinavano per stringergli la mano chiamandolo “sinnacu”. Eppure non lo era più da anni; ma se chiedete in giro tra Germania e Svizzera chi è il Sindaco di Palermo avrete dagli italiani una risposta secca: Leoluca Orlando.

    Se lo chiedete a tedeschi o a svizzeri vi risponderanno: Orlando, der Mafiajaeger (il cacciatore di mafiosi). Non so se Orlando sia una delle personalità più conosciute all’estero, ma sono certo che sia il Sindaco più conosciuto all’estero. Quando lo era, ho visto fare a gara per prenotare la sua presenza alle inaugurazioni delle Fiere del Turismo dove con orgoglio gli svizzeri potevano annunciare che Palermo era la Città ospite d’onore e vanto della stessa manifestazione. Ho conosciuto manager di compagnie aeree che facevano a gara per inserire Palermo nelle loro rotte dopo anni di assenza e tour operator che organizzavano educational per far conoscere questa Città “cuore del Mediterraneo” ed il suo Sindaco dalla mente mitteleuropea.

    Ho visto compassati sindaci delle maggiori città elvetiche che con Orlando al fianco diventavano come d’incanto simpatici ed umani, fino a ballare con tamburelli siculi per concedersi ai media in un fotogramma insieme al popolare sindaco italiano. Ho visto siciliani da Basilea a Stoccarda, da Zurigo a Monaco accorrere ai convegni in cui era prevista la presenza di Orlando per poterlo abbracciare, o semplicemente salutare; ho visto le loro lacrime quando lo ascoltavano ed i loro sorrisi quando li salutava dicendo loro: ” Se passate da Palermo venitemi a trovare per un caffè a casa”. Ho visto i più famosi giornalisti delle più grandi testate svizzere o tedesche implorare interviste a Leoluca sempre concesse senza filtri o reticenze; nessuna domanda resta senza risposta quando intervisti Orlando, mi dicevano. Ho visto folle nelle sale di Davos che lo aspettavano per conoscere la rinascita siciliana incarnata nelle parole affascinanti di un uomo che nessuno definiva politico, onorevole, ma “il professore”. Ho visto giovani ai concerti di Pippo Pollina o di Etta Scolla, aspettare la pausa, perché allora sarebbe intervenuto Orlando ospite d’onore dei due cantautori siciliani famosissimi all’estero. Ho visto il capo della Polizia dell’aeroporto di Zurigo che ogni volta che Orlando arrivava mi diceva: “Vengo io personalmente a prenderlo”.

    Solo a lui riservava il protocollo previsto per i capi di Stato: andavamo con un’auto civetta fin sotto l’aereo di linea per portarlo fuori dall’aereoporto verso la sua meta: questioni di sicurezza? Anche, ma soprattutto questioni di affetto di poliziotti che sanno ben riconoscere gli eroi. Ecco perché a Zurigo e all’estero non ci meravigliamo del suo strepitoso risultato, ma che ci si meravigli di fronte ad esso.

    di Massimo Pillera

  • Giovanni Identicon Icon Giovanni scrive:

    ing.giacomo hai nostalgia di Cammarata? e poi basta co sta storia della Gesip basta mettere delle regole chi nn le rispetta va fuori… la stabilizzazione degli lsu ricordo che è sta fatta dal 2001 in poi ovvero nell’era Berlusconiana..

  • Templare Identicon Icon Templare scrive:

    Salvuccio, l’abbiamo capito, W sant’Orlando.

    Speriamo viva altri centocinquantanni e venticinque sindacature, viceversa abbandoniamo tutti Palermo e la riduciamo come le città fantasma dei western di Leone.

  • ing.giacomo Identicon Icon ing.giacomo scrive:

    veramente la gesip è nata prima di cammarata e di certo gli lsu vengono prima, la loro stabilizzazione è una diretta conseguenza o pensi che Orlando dopo averne creati circa 15000 li voleva licenziare?

Lascia un Commento

Demetra a r.l. | P.Iva: 06000720828
peppe2994
(mercoledì, apr 23. 2014 11:49 AM)
Che mi sono perso? Hanno approvato un acquario a Termini Imerese:
http://palermo.repubblica.it/dettaglio-news/-/4489224
@serenatudisco
(mercoledì, apr 23. 2014 03:54 PM)
Avete visto le 19 antiche Porte di Palermo su Google Maps? http://goo.gl/DhhDXC
gomez
(giovedì, apr 24. 2014 11:11 AM)
@Irexia Trenitalia è societa privata e puntano alle soluzioni dove è possibile fare maggior profitto. Sono le Regioni che devono assicurare i servizi nelle aree meno coperte con i contratti di servizio (continua)..
gomez
(giovedì, apr 24. 2014 11:13 AM)
@Irexia Contratti di servizio come questi: http://www.miol.it/stagniweb/sfr12c.htm – Quindi in sostanza il problema è sempro lo stesso le istuzioni non fanno niente per il cittadino..

1 · 2 · 3 · 4 · 5 · »
Devi essere loggato per inviare un commento
Ultimi commenti
  • gomez { Bisogna dire all'Amat che i sistemi informativi a bordo vanno utilizzati e non lasciati all'abbandono ... } – apr 24, 11:28 AM
  • Fabion54 { Questi nuovi autobus sostituiranno quelli esistenti e vecchiotti o arricchiranno l’autoparco Amat? } – apr 24, 11:14 AM
  • blackmorpheus { @gomez ma sì! al diavolo questi "pseudo-ecologi sti" :D Coliamo di cemento l'intera città, che tanto ... } – apr 24, 11:12 AM
  • Fabion54 { Da quello che so, il Coime utilizza la zona di Villa Forni come deposito di ... } – apr 24, 10:37 AM
  • gomez { A me piace la monorotaia (ovviamente non quella dei Simpson :D ) Non capisco questa ... } – apr 24, 10:31 AM
  • Older »
Info Traffico
Meteo
_________________