Social network
img
Archivio articoli

Là fuori vanno avanti, molto avanti.

A Berna, nel quartiere di Bumpliz è stato da poco ultimato un condominio particolarissimo:

gli inquilini, per potervi risiedere, devono infatti sottoscrivere una dichiarazione allegata al contratto d’affitto, in cui si impegnano a non “usare mezzi motorizzati” per gli spostamenti.
Vale a dire, niente auto e niente moto per gli 80 inquilini del nuovo condominio.

[...]

Ma Bümpliz non è un caso isolato e potrebbe essere solo il precursore di una tendenza nascente nella civilissima Svizzera.
Anche a Zurigo, infatti, sono in costruzione diversi condominii car-free, che nei prossimi anni accoglieranno inquilini che si impegnano a vivere senza l’auto.
Uno di questi, il progetto Kalkbreite, sarà costituito da 250 unità immobiliari e accoglierà i primi residenti dai primi mesi del 2014. (fonte: tuttogreen.it)

Anche se la Svizzera è dotata di efficienti trasporti, la riflessione va fatta sul grado di civiltà e progresso: la gente rinuncia all’auto, cerca metodi alternativi, il vero futuro sostenibile della società mondiale.

All’estero si sperimentano nuovi stili di vita, lungi da cattive abitudini a cui siamo purtroppo abituati a Palermo.

 

4 risposte a In Svizzera un condominio riservato a chi non utilizza l’auto

  • caudino Identicon Icon caudino scrive:

    ragazzi ma la Svizzera è troppo avanti. Io la conosco abbastanza bene e per Palermo ma anche per l’Iatalia è un mondo troppo distante culturalmente dal nostro.
    Un esempio su tutti per farvi capire la distanza:
    Sono fuori la stazione ferroviara di Frauenfeld e mentre aspetto il trenino rosso noto un signore anziano che parla con la polizia.
    Beh per non tirarvela per le lunghe.. la polizia ferma un tipo e lo multa perchè aveva buttato un fazzoletto per terra. Il signore aveva chiamato la polizia per un fazzoletto a terra e questa era intervenuta in pochi minuti.
    Potrei farvi altri mille esempi di “stranezzediciviltà” elvetica.. ma è un mondo troppo lontano!

  • Beny980 Identicon Icon Beny980 scrive:

    fattibile e civile…in piccoli centri dove per 1200 abitanti ci sono 2 linee di metro, 100 autobus e 12 trenini!!

  • Beny980 Identicon Icon Beny980 scrive:

    stesso discorso vale, in grande, per zurigo

  • Gianfranco Identicon Icon Gianfranco scrive:

    Si parla sempre della civilissima svizzera ma vogliamo ricordarci che la svizzera è costituita al 60% da LADRIIIIIII che sono fuggiti dai propri paesi nascondendovi nelle banche milioni di euro, dollari, ecc

Lascia un Commento

Demetra a r.l. | P.Iva: 06000720828
Sondaggio

Palermo vive tra la sporcizia: di chi le maggiori colpe?

View Results

Loading ... Loading ...
Devi essere loggato per inviare un commento
Benedetto Bruno
(giovedì, feb 26, 2015 07:08 PM)
Fabdel, aggiungici anche il palazzo in stile direi neogotico in Piazza Sacro Cuore che se non sbaglio ha accanto la sede dell’Ordine degli Architetti di Palermo. Levaci le speranze Fabdel.
Benedetto Bruno
(giovedì, feb 26, 2015 06:57 PM)
dzeko,
it’s obvious you do need help with your poor English. Just ask for my private tuition fees.
fabdel
(giovedì, feb 26, 2015 05:54 PM)
i giardini e i gioielli architettonici di un tempo soffocati dalle mostruosità della palermo attuale (palazzoni,sporcizia, abusivi, ladri etc)

1 · 2 · 3 · 4 · 5 · »
Ultimi commenti
  • antony977 { Tutto rinviato al 3 } – feb 26, 9:48 PM
  • LEVI { Non escludo che le abbiano sognate di notte....comunq ue doveva essere la notte del 30 ottobre ... } – feb 26, 5:26 PM
  • peppe2994 { Stiamo parlando dei residenti un po meno fortunati come possibilità di parcheggiare, ma soprattutto residenti. ... } – feb 26, 5:24 PM
  • marcus { Cosa vuol dire esattamente che è impossibile parcheggiare regolarmente ? Io abito in zona centrale, ... } – feb 26, 4:33 PM
  • The.Byfolk { Io ho una mia idea sulla questione. Nulla da dire circa la vastasaria dei trasgressori ... } – feb 26, 3:47 PM
  • Older »
Info Traffico
Acquario di Palermo: parla l’arch. Piras
Meteo
_________________