Social network

img

Archivio articoli

autostrada

Pubblichiamo uno studio di fattibilità relativo all’ipotesi di collegamento tra Gela, Agrigento e Castelvetrano realizzato per l’Anas

Il collegamento Gela-Agrigento-Castelvetrano rappresenta l’ultima infrastruttura prevista per la chiusura dell’anello autostradale che circuita la regione Sicilia, determinandone altresì il riammaglio degli assi stradali esistenti ed in programmazione.

L’opera rientra tra gli interventi compresi nel 1° Programma delle Infrastrutture Strategiche della Legge Obiettivo n. 433/2001 (Del. CIPE n. 121/2001). Per il collegamento in questione tra il 2007 ed il 2008 è stato redatto lo studio di fattibilità. Nell’aprile 2008 lo studio è stato presentato, come informativa, al CdA ANAS e trasmesso al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ed alla regione Sicilia.

Il tracciato delle tre alternative

Continua a leggere

Da quando è stata inaugurata l’uscita Tommaso Natale – Mondello sulla A29 , immettendosi in autostrada in direzione Trapani/Mazara del Vallo, ci si imbatte in dei piccolo New Jersey gialli che delimitano la corsia e separano la rampa dall’autostrada. Sono un rappresentante, faccio moltissimi chilometri e mi sono sempre chiesto perchè questa sia l’unica uscita delimitata in questo modo. Forse li hanno dimenticati li?

Immagine

Continua a leggere

“Venerdì prossimo sarà firmata la convenzione col Concessionario per la realizzazione della nuova autostrada Ragusa-Catania. Un’opera di vitale importanza anche per valorizzare l’aeroporto di Comiso, dichiarato d’interesse nazionale”.

Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi intervenendo al convegno a Ragusa ‘L’Italia riparte dal sud”. Le opere infrastrutturali di vitale importanza per la parte sud-orientale della Sicilia vanno avanti, a cominciare dall’autostrada Siracusa-Gela e per finire con il raddoppio della Ragusa-Catania”.

Continua a leggere

Vi mostriamo alcune immagini dell’apertura al traffico del nuovo svincolo Irosa. Tranquilli, stavolta non si tratta non dell’inaugurazione farlocca del Giugno 2013 ma dell’aperta effettiva.  Lo svincolo consentirà di raggiungere Piano Battaglia con un risparmio di 20 minuti nei tempi di percorrenza. All’appello mancano ancora i lavori del tratto Madonnuzza-Irosa. Fra quanti anni?

Ringraziamo per gli scatti Peppino Bongiorno e Ivan D’Ignoti.

peppino 3

 

Continua a leggere

Finalmente si avvia a conclusione il travagliato iter per questo svincolo autostradale che permetterebbe di raggiungere Piano Battaglia con un risparmio di 20 minuti nei tempi di percorrenza, e una maggiore agevolezza.

Vi parlammo della sua triste inaugurazione e da allora sono stati effettuati tutti i vari lavori e finalmente dopo 7 mesi lo svincolo verrà definitivamente aperto.

foto-1

 

Continua a leggere

Apprendiamo dal GDS di oggi, una notizia circa l’intenzione di istituire, a partire da maggio, un pedaggio autostradale per chi entra ed esce da Palermo. Al di là delle conseguenze economiche catastrofiche per i pendolari, che saranno costretti a un vero e proprio salasso mensile per il semplice fatto di dover recarsi a lavoro, non osiamo immaginare il vero e proprio delirio in termini di traffico che si andrebbe a creare in assenza di sistemi di rilevamento dei pagamenti nell’ordine dei millisecondi. In tutto ciò ci chiediamo dove siano le alternative, ad oggi, in termini di mobilità. Ai posteri l’ardua sentenza…
Da parte nostra speriamo vivamente sia una ancora allo stato di proposta, perché se si avverasse questo scenario la città verrebbe fortemente penalizzata. Alcune cose restano poco chiare: dove si acquisteranno i bollini?

Continua a leggere

Da qualche è tempo la rotonda di via Oreto è stata chiusa. Abbiamo accolto positivamente la decisione, vista la pericolosità di certe situazioni che si venivano a creare, dovuta al fatto che le macchine provenienti a tutta velocità dalla Palermo-Catania dovessero impattare con improvvisi rallentamenti causati dal traffico veicolare proveniente da via Oreto, in immissione alla rotonda. Tuttavia questo crea qualche disagio a chi adesso, dovendo immettersi in autostrada, deve dirigersi forzatamente verso lo svincolo Bonagia. Un’interessante soluzione mi è stata proposta oggi: perché non deviare il traffico proveniente dall’autostrada in corrispondenza dello svincolo Porto?

Continua a leggere

Continuano i lavori per il completamento dello svincolo. Si è provveduto a coprire con relativa struttura in cemento, i canali di scolo per le acque meteoriche. I muri delle rampe sono ormai completati nella parte superiore. Mentre nelle parte inferiore si attende di spostare un cavo Enel da 20.000 Volts, non presente nelle piantine, che ha fatto slittare il cronoprogramma di un paio di settimane. A breve inizieranno gli scavi per spostarlo e di conseguenza l’ultimazione delle mura laterali che costeggiano le future corsie di accelerazione e decelerazione, che collegheranno  all’autostrada (A19). Comunque entro l’anno le rampe lato mare saranno già attive. A luglio l’Anas ha dato il suo nulla osta per gli innesti con l’autostrada, così da evitare ulteriori rallentamenti alla fine dei lavori.  Sul versante lato monte (Ciaculli), si prevede, subito dopo l’apertura lato mare, l’inizio dei lavori che comporteranno, tramite la coperura del canale di scolo e la rimozione dell’attuale impianto di illuminazione, due corsie per senso di marcia con relative barriere centrali “New Jersey” uguali a quelle già montate sul ponte e l’accesso alle rampe (non collegate all’autostrada), sarà riqualificato, per renderlo più sicuro . FOTO DATA 21/09/2009

…Continua a guardare le foto

Demetra a r.l. | P.Iva: 06000720828

Segnala la zona del furto qui

mappa bici rubate palermo

Devi essere loggato per inviare un commento
240349
(sabato, apr 25, 2015 08:53 PM)
TRATTA PALERMO CATANIA IO SUGERIREI DI FARE ANCHE UNA FERMATA A BAGHERIA POI TERMINI CALTANISSETTA ENNA E CATANIA.
peppe2994
(venerdì, apr 24, 2015 01:35 PM)
livesicilia.it/2015/04/24/una-funivia-per-monte-pellegrino-presentato-il-progetto-a-palermo_620098/
Funivia per Monte Pellegrino? Speriamo!
Benedetto Bruno
(giovedì, apr 23, 2015 01:44 PM)
Maikko, sì è possibile. Presumo tu ti sia trasferito a Palermo da poco tempo e non hai ancora avuto il tempo di capire come funzionano le cose in questa città. Per segnalarlo prova Santa Rosalia.
maikko
(giovedì, apr 23, 2015 12:03 PM)
Ciao! piccola segnalazione…. possibile che il sito tram.palermo.it non sia aggiornato da tipo 8 mesi? a chi si può segnalare questa cosa?
Fabio76
(mercoledì, apr 22, 2015 04:09 PM)
Rifiuti ingombranti e aiuole in totale degrado in via Tommaso Natale Palemo

1 · 2 · 3 · 4 · 5 · »

Ultimi commenti

  • Fulippo1 { Bene finalmente lo sdoppiamento, ma sono d'accordo con mediomen, tempi assurdi. Considerando che la fine ... } – apr 27, 10:05 AM
  • peppe2994 { Non sono d'accordo. Stanno sostituendo tutto il semaforo con impianto nuovo di zecca. Effettuare scavi ... } – apr 27, 9:39 AM
  • Joe_Pa { Buongiorno, in merito a questo articolo non ho capito un passaggio, spero che possiate aiutarmi ... } – apr 27, 9:36 AM
  • mediomen { Incredibile i tempi biblici per la realizzazione di questo impianto, sarebbe importante conoscere chi lo ... } – apr 27, 7:58 AM
  • peppe2994 { Eh certo, poi arriva uno che abita a Roccapalumba e propone di istituire una fermata ... } – apr 26, 5:28 PM
  • Older »

Info Traffico

Acquario di Palermo: parla l’arch. Piras

Meteo

_________________