Social network

img

Archivio articoli

comune di terrasini

Vi mostriamo le immagini del nuovo eco-mostro attualmente in costruzione Calarossa-Terrasini. Qui troveranno sede un solarium-discoteca-bar-piscina e ristorazione con una struttura modulare in legno e acciaio. Esso ricade interamente in zona SIC (sito d’interesse comunitario) dove, per la valenza naturalistica e paesaggistica, e’ di regola interdetto qualsiasi intervento umano. Bloccate questa taverna sul mare.

DSC01891

 

Continua a leggere

È stato di recente approvato ed é in fase di realizzazione un progetto in località Calarossa Terrasini.Tale progetto prevede la realizzazione di un solarium-discoteca-bar-piscina e ristorazione con una struttura modulare in legno e acciaio. Esso ricade interamente in zona SIC (sito d’interesse comunitario) dove, per la valenza naturalistica e paesaggistica, e’ di regola interdetto qualsiasi intervento umano.
Le strutture previste occuperanno un’area di mq 2995,60 e avranno un forte impatto ambientale, chiudendo in quel tratto la visuale dal belvedere del lungomare, privatizzando di fatto una zona demaniale e sottraendola alla libera fruizione pubblica. Ancora maggiore sarà l’impatto visuale dal mare, essendo deturpata una falesia marnosa bianca e rossa, unica in tutto il golfo, nonchè geosito di rilevante importanza anche scientifica.

901229_10151594489764082_887252960_o

Continua a leggere

Si tratta di un ammodernamento della vecchia strada che dal passaggio a livello di Cinisi porta verso la spiaggia Magaggiari. Lavori iniziati, terreni espropriati per allargare la sede stradale, ma i marciapiedi ed illuminazione sono rimasti incompleti. La qualità del manto stradale è da paesi in via di sviluppo.

Si spera che l’amministrazione comunale locale prenda atto delle problematiche e cerchi al più presto, magari prima dell’estate, una soluzione.

Continua a leggere

Demetra a r.l. | P.Iva: 06000720828

Sondaggio

Palermo vive tra la sporcizia: di chi le maggiori colpe?

View Results

Loading ... Loading ...
Palerma La Malata
(venerdì, dic 19, 2014 01:53 AM)
Stiamo aspettando i ricchi Arabi o Cinesi per riutilizzare la grande struttura abbandonata all’angolo Cappuccini/Pitrè?
loggico
(venerdì, dic 19, 2014 07:46 PM)
Sentire orlando parlare di rispetto dell’ambiente a proposito delle trivellazioni mi vengono i brividi.. lui che di traffico da sempre se ne frega..12 chilometri di coda.. nessun intervento..

1 · 2 · 3 · 4 · 5 · »
Devi essere loggato per inviare un commento

Ultimi commenti

  • Roberto Palermo { @Salvo, la "parere grigia" che vedi altro non e' che una parte di una delle ... } – dic 21, 4:27 PM
  • Athon { Benedetto Bruno, non sono d'accordo. Francamente mi pare un'esagerazione . Chi viene in Sicilia è interessato ... } – dic 21, 4:03 PM
  • Benedetto Bruno { Mediomen, io invece metterei la mia mano sul fuoco che il singolo turista che ha ... } – dic 21, 11:57 AM
  • Fabio Nicolosi { @Leonardo: Io ho notato una città nettamente più pulita da quando vi è la RAP ... } – dic 21, 11:02 AM
  • Leonardo { questi soldi dovrebbero essere utilizzati in un solo modo. LA PULIZIA DELLE STRADE, il turista ... } – dic 21, 9:32 AM
  • Older »

Info Traffico

Il primo viaggio del tram di Palermo

Meteo

_________________