Social network

img

Archivio articoli

comune termini imerese

E’ stato abbattuto il 17 Luglio il primo dei due diaframmi della galleria Monte Poggio Maria, in corso di realizzazione per il raddoppio ferroviario tra Fiumetorto e Cefalù Ogliastrillo, sulla linea Palermo – Messina.

Il tunnel, lungo circa 4 km, attraversa i territori di Lascari e Cefalù e costituisce parte del secondo tratto del nuovo tracciato ferroviario che si sviluppa lungo i circa 20 km del progetto di raddoppio che conduce a Cefalù.

Poggio Maria

Integrato dalla cosiddetta “variante Himera”, la cui realizzazione è necessaria in seguito all’eccezionale ritrovamento di reperti archeologici rinvenuti lungo la linea storica, il nuovo tracciato si collega ai successivi 12 km di raddoppio che si estende, quasi esclusivamente in galleria, fino a Castelbuono.

L’opera, una volta conclusa, consentirà di snellire il traffico ferroviario e di liberare un tratto di costa in una zona ad alta vocazione turistica e di incrementare i collegamenti di tipo metropolitano e regionale tra i centri attraversati da Cefalù a Palermo, fino all’aeroporto.

Gli interventi per il raddoppio ferroviario, inoltre, consentiranno di eliminare definitivamente altri quattro passaggi a livello ancora esistenti, dopo i cinque già chiusi sulla stessa linea, con ulteriori benefici in termini di sicurezza, viabilità urbana e qualità dell’aria grazie alla riduzione dei gas di scarico delle auto ferme in attesa della riapertura delle barriere. 

Per la prima volta dopo anni il cantiere per il raddoppio ferroviario prosegue in una zona nuova.
Il terreno è stato totalmente bonificato e spianato. Al lavoro numerosi uomini e mezzi, tra i quali una trivella per la realizzazione di fondamenta propedeutiche allo scavo della galleria che passerà sotto il paese di Cefalù.

Foto satellitare esplicativa


Continua a leggere

In merito ai lavori della tratta ferroviaria Fiumetorto – Ogliastrillo ecco finalmente che come previsto in questo articolo una notizia riguardante l’attivazione della stazione di Campofelice di Roccella:

Per consentire a Rete Ferroviaria Italiana di realizzare interventi propedeutici al raddoppio dei binari tra Fiumetorto e Ogliastrillo, sulla linea Messina – Palermo, da venerdì 17 a lunedì 20 gennaio sarà modificato il programma di circolazione di treni Regionali e di lunga percorrenza.
Alcune corse in servizio regionale saranno cancellate e sostituite con autobus per parte del percorso o per l’intero tragitto.
Anche per alcuni treni di lunga percorrenza saranno attivati servizi sostitutivi su gomma tra Messina e Palermo.
Gli autobus effettueranno le fermate nei piazzali antistanti le stazioni.
L’orario di arrivo e partenza potrà variare in funzione delle condizioni del traffico stradale.
Informazioni dettagliate con l’elenco di tutti i treni interessati e dei provvedimenti di circolazione alternativa sono disponibili, oltre che sui canali web del Gruppo, anche nelle stazioni, uffici assistenza clienti e biglietterie.

attraversamento_a_raso_overview

Continua a leggere

Continuano a ritmo serrati i lavori sulla tratta Fiumetorto – Ogliastrillo, dove i lavori sono quasi giunti alla Stazione di Lascari, ciò implica che al completamento del lotto mancherebbe solo il completamento della galleria

Ringraziamo l’utente paolo1966 per le foto

Continua a leggere

Dopo alcuni mesi di inattività, sembra che i lavori per il raddoppio della tratta ferroviaria che collega Palermo e Messina siano ripresi, seppur a basso ritmo.

L’ultimo aggiornamento che abbiamo documentato risale infatti al 15 Dicembre
Da allora solo una serie di articoli sulle varie testate locali, ma nulla di ufficiale.

Adesso speriamo che i lavori vengano completati, anche se notevoli saranno i ritardi che a causa di questa situazione si verranno a creare.

La consegna prevista per l’opera è 12 Dicembre 2014 come si può leggere sul sito del governo riservato alle principali opere in costruzione di tutta l’Italia

Adesso vi lasciamo al reportage. Ringraziamo l’utente paolo1966 per gli scatti.

w8dn

 

Continua a leggere

La Cefalù 20 scarl lavora al massimo ritmo, anche la notte, per portare avanti un opera di fondamentale importanza come questa. A breve lo svincolo zona industriale Termini I. lato monte verrà chiuso e di conseguenza verrà aperto il nuovo, poco più indietro, con rampe ed il sottopasso molto più largo, per consentire l’accesso ai tir diretti all’area sud. Anche il tracciato è a buon punto, visto che entro l’anno vedremo la posa dei binari anche nel rettilineo che costeggia l’A19. FOTO DATA 10/X/2010

Continua a leggere

Finalmente il raddoppio della linea ferroviaria Pa-Me, tratta Fiumetorto comicia a prender forma. E’ stato da poco realizzato il viadotto che sovrasta il fiume Himera, inerente la parte vicina allo svincolo Buonfornello sulla A19, dove al momento insiste un restringimento sulle due  carreggiate, utile per la realizzazione del sottopasso che ospiterà i nuovi binari. Il viadotto è costituito da piloni in cemento e campate in ferro. FOTO DATA 29/VIII/2010

 

Continua a leggere

Ormai si lavora su tutta la tratta interessata dal raddoppio e cioè da Fiumetorto fino a Ogliastrillo.  La Cefalù 20 scarl e la Italtunnel spa sta lavorando alacramente per portare a termine quest’opera nei tempi prestabiliti dal contratto d’appalto. E’ confortante che negli ultimi anni opere come queste vengano realizzate nei giusti tempi tecnici, abbandonando le “vecchie abitudini” di portare a termine opere dopo 30 anni o addirittura lasciarle incompiute. FOTO DATA 07/VI/2010

TRATTA LASCARI – INNESTO GALLERIA VS. CEFALU’


Continua a leggere

Demetra a r.l. | P.Iva: 06000720828

Sondaggio

Palermo vive tra la sporcizia: di chi le maggiori colpe?

View Results

Loading ... Loading ...
punteruolorosso
(domenica, lug 27, 2014 07:30 AM)
piromani scatenati sul monte cuccio. poco ci mancava, e prendeva fuoco bellolampo. sono panormosauri intraprendenti… nessuno si scandalizza, solo quelli a cui è bruciata la villetta. bisogna fare qualcosa
piero68
(domenica, lug 27, 2014 04:38 PM)
Al Centro Storico,oggi, operatori allo spazzamento inesistenti,e turisti tra cartacce e cestini stracolmi,Ma d’altronde prima le ferie
gomez
(lunedì, lug 28, 2014 09:26 AM)
Piazza Einstein, i lavoro procedono velocemente. Ho visto operai anche la Domenica mattina. Stanno posando i binari e ulltimando lo spostamento delle sottoreti.
renard
(lunedì, lug 28, 2014 11:41 PM)
Per mediomen – Ho letto l’articolo sul GdS, verrà data l’area per il cantiere dell’anello (la fermata Lazio) per 3 anni.

1 · 2 · 3 · 4 · 5 · »
Devi essere loggato per inviare un commento

Ultimi commenti

  • Fulippo1 { Ieri sera, i binari erano tutti posizionati, anche lato mare. Per il lato monte sembra ... } – lug 29, 9:35 AM
  • Fabion54 { @Dahfu: Il progetto teneva conto del sottopasso già realizzato, visto però che non si è ... } – lug 29, 9:12 AM
  • La Maglia Rosanero { Sono molto contento che finalmente Palermo abbia affidato i lavori più importanti che i miei ... } – lug 29, 9:05 AM
  • mediomen { esatto Calò anche a Palermo c'era una volta, in tutte le cose se c'è la ... } – lug 29, 6:50 AM
  • alvarezlimao { da corso vittorio emanuele dovrebbe raggiungere la cattedrale e proseguire per piazza Indipendenza- c.so re ... } – lug 29, 2:22 AM
  • Older »

Info Traffico

Il primo viaggio del tram di Palermo

Meteo

_________________