Social network

img

Archivio articoli

esercenti palermo

Contro la crisi, ma non solo, si fanno strada i centri commerciali naturali. Anche a Palermo sembra muoversi qualcosa da parte dell’amministrazione che annuncia un regolamento:

I Centri commerciali naturali hanno un’importanza strategica: sono aggregazioni virtuose di imprenditori che fanno rete per sviluppare una porzione di territorio e, se ben gestiti, possono avere importanti ricadute positive in termini economici”. Lo ha detto l’assessore alle Attività produttive, Marco Di Marco, in merito alla riunione da lui promossa, che si è svolta nei giorni scorsi, all’assessorato al Decentramento, con l’obiettivo di gettare le basi per un regolamento dei Centri commerciali naturali. “Pertanto, per potenziare lo sviluppo produttivo della città”, ha affermato, “è opportuno che tutti gli attori del territorio, d’intesa con l’Assessorato Attività Produttive e Sviluppo Economico, si coordinino per fissare una strategia comune sullo sviluppo di nuovi Centri commerciali naturali”.[...] Continua a leggere

E’ stato stoppato il provvedimento che prevedeva le chiusure nei fine settimana dell’asse Maqueda-Ruggero Settimo.

Come si evince dall’articolo di Repubblica Palermo odierno, un comitato formato da 30 commercianti si è opposto all’ordinanza per motivi commerciali e gli assessori Milone e Bruscia hanno assecondato questa posizione, pur rimanendo delusi dalla reazione degli esercenti:

“Fino all’estate scorsa, quando era in vigore – racconta Nino Uzzo, uno degli esercenti – passavano gli autobus, i taxi, i mezzi delle forze dell’ordine e d’emergenza: c’erano pochi vigili in giro, e lungo la carreggiata, che è piuttosto stretta, si creava il caos. Siamo favorevoli semmai alla pedonalizzazione totale e non a una chiusura a metà”.

Il portavoce di questo comitato chiede invece Continua a leggere

Demetra a r.l. | P.Iva: 06000720828

Sondaggio

Palermo vive tra la sporcizia: di chi le maggiori colpe?

View Results

Loading ... Loading ...
peppe2994
(mercoledì, dic 17, 2014 09:23 AM)
manuel
(mercoledì, dic 17, 2014 10:14 AM)
la mattina già dalle 7 c’è una fila di auto in autostrada già da villabate fino ad arrivare al tappo del ponte Corleone, perché non aprono un varco poco prima del ponte in modo da filtrare l’uscita delle auto?
Fulippo1
(mercoledì, dic 17, 2014 03:54 PM)
Mentre guardavo la cartina su google maps, mi sono accorto che anche li sono presenti grazie agli OpenData di Amat, le icone che indicano le fermate su ogni via, con le relative linee che vi passano e gli orari di transito.
zio
(mercoledì, dic 17, 2014 08:15 PM)
Per max23 – – baglio scorzadenaro
peppe2994
(giovedì, dic 18, 2014 02:21 PM)
Vogliono spostare definitivamente il mercatino del Venerdì a parcheggio Emiri.

1 · 2 · 3 · 4 · 5 · »
Devi essere loggato per inviare un commento

Ultimi commenti

  • fabdel { questo per me è un centro storico (e non è chissà quale città d'arte ma ... } – dic 18, 3:00 PM
  • Michele79 { :) ho riprovato le tratte sono disponibili e prenotatili :D } – dic 18, 2:44 PM
  • ivan306 { Ormai da tempo mi sono rassegnato: l'unica consolazione che mi resta è che quando qualcuno ... } – dic 18, 1:17 PM
  • ivan306 { e questa sarebbe una notizia? } – dic 18, 1:13 PM
  • alex1983 { Dall'App su android la tratta su parigi viene visualizzata (l'articolo diceva voli a 25€ centesimo ... } – dic 18, 9:23 AM
  • Older »

Info Traffico

Il primo viaggio del tram di Palermo

Meteo

_________________