Social network

img

Archivio articoli

infrastrutture sicilia

La frana che ha interrotto drasticamente la A19 ha spezzato la Sicilia in due. Ci si è resi conto improvvisamente di come la Sicilia sia sottosviluppata riguardo le infrastrutture dei trasporti. Dalla ferrovia alle strade. Tutto è un colabrodo. E non ci dite che non si sapeva. Ma come al solito è meglio non scoperchiare le pentole bollenti in questa meravigliosa terra, fino a quando non ci scappa il morto, cosa che per fortuna e per puro caso stavolta non è avvenuto.

Cede pilone autostrada, sopralluogo per riapertura A19

 

Continua a leggere

Ecco il tragitto della bretella provvisoria proposta dalla Regione che verrà realizzata dall’Anas in circa tre mesi.

Questo quanto annunciato dall’Assessore Regionale ai Trasporti e Infrastrutture, Giovanni Pizzo, attraverso la sua pagina facebook. Abbiamo ricostruito il percorso in una mappa per facilitarne la comprensione (click per ingrandire).

bretella_scillato

La bretella di emergenza lunga circa tre chilometri, sfrutterà lo svincolo di Scillato e la costruenda bretella per bypassare il tratto chiuso della A19, percorrendo la Sp24 che sarà transitabile in entrambi i sensi di marcia.

 

 

Da oggi saranno 2 le coppie di treni che collegheranno rispettivamente Palermo e Catania. Trenitalia ha infatti aggiunto una nuova corsa rispetto all’unica diretta che fino a ieri collegava i due capoluoghi di provincia. In alternativa, si era costretti a fare il cambio a Caltanissetta Xirbi. Il provvedimento anticipa di qualche settimana un più consistente potenziamento dei collegamenti tra i due capoluoghi che, previsto per dicembre, sarà invece avviato entro la fine di aprile con l’aggiunta di altre 7 coppie di treni diretti. 

 

EPSON DSC picture

 

Continua a leggere

Un articolo del quotidiano LaSicilia dove viene riportata la notizia circa l’avvio dei lavori preliminari per il raddoppio ferroviario Cefalù-Casteltelbuono.

961700_10206403461834600_1774554223_n

Continua a leggere

Vi riportiamo integralmente il comunicato della protezione civile che da alcuni suggerimenti su come evitare di rimanere bloccati sulla Palermo – Catania a causa del cedimento di un pilone di un viadotto

EDIT: Aggiunto in fondo ulteriore comunicato stampa di Anas

A seguito dei movimenti franosi che nel pomeriggio odierno hanno interessato le pile autostradali in corrispondenza del km 57+600 della A19 “Palermo – Catania” e che hanno reso necessaria la chiusura di entrambe le carreggiate dell’ autostrada A19 nel tratto compreso fra gli svincoli di “Scillato” e Tremonzelli”, di seguito si comunica l’itinerario alternativo predisposto dall’ANAS.

Foto Repubblica.it

Continua a leggere

Prima della fine dell’anno saranno conclusi i lavori di un tratto della Bolognetta-Lercara, i cui lavori sono in corso ormai da oltre un anno. La “Bolognetta scpa”, (raggruppamento di imprese tra Cmc di Ravenna, Tecnis e Ccc) è impegnata attualmente con diverse squadre di lavoro, soprattutto nei nuovi viadotti Scorciavacche 1 e 2. L’intervento sulla SS 121 si riferisce ad un tratto di circa 34 km dell’itinerario complessivo “Palermo- Agrigento”, che va dall’attuale svincolo “Bolognetta” (al km 238 circa dell’attuale SS121) allo svincolo “Bivio Manganaro”. Sono previste numerose opere d’arte e, in particolare, una galleria artificiale, 5 nuovi viadotti, 12 svincoli, oltre ad interventi di restauro, miglioramento sismico e adeguamento di 16 viadotti e ponti esistenti.
Alla guida del Contraente generale il Pm Pierfrancesco Paglini, coadiuvato dal Dpm Davide Tironi, dal direttore tecnico Giuseppe Buzzanca e da una qualificata squadra di professionisti.

Continua a leggere

Dopo circa 15 anni sono partiti da 5 mesi i lavori di risanamento strutturale della carreggiata est del viadotto Cannatello, ricadente nel tratto nisseno dell’autostrada A19 Palermo-Catania, tra i km 84,700 e 88,920, per un importo complessivo posto a base di gara pari a oltre 8 milioni e 200 mila euro. Il viadotto è stato oggetto di riduzione, con transito solo al centro della carreggiata.

 

Continua a leggere

Vi aggiorniamo sul secondo lotto del raddoppio della S.S.640 Canicattì-A19. In questo lotto oltre ad operare la CMC di Ravenna, tramite la Empedocle 2 scpa, si è aggiudicata l’appalto anche la tecnis spa di Catania.

Proponiamo alcune immagini che testimoniano la velocità delle imprese nell’eseguire questa importante opera che si concluderà nel 2016. Si attende la fresa Tbm che scaverà la “Galleria Caltanissetta”. La grande macchina è arrivata dalla Francia via mare al porto di Porto Empedocle. Da lì, attraversando la zona della Valle dei Templi,  raggiungerà contrada Bigini, poco prima del capoluogo nisseno, passando dalla nuova 640, in gran parte già aperta a doppio senso di marcia.

fonte CMC blog

———————————

Imbocco galleria dir. Canicattì

IMG_2264[2]

Continua a leggere

Demetra a r.l. | P.Iva: 06000720828

Segnala la zona del furto qui

mappa bici rubate palermo

Devi essere loggato per inviare un commento
240349
(lunedì, apr 27, 2015 11:47 AM)
Per 240349 – Per 240349 –
Benedetto Bruno
(lunedì, apr 27, 2015 10:56 AM)
Aggiungerei anche un albero per indicare che il verde dovrebbe essere onnipresente.
Benedetto Bruno
(lunedì, apr 27, 2015 10:51 AM)
“qualcosa si mobilita”. Molto meglio della foto del Porto e gradevolmente moderna la scelta di non usare nessuna lettera maiuscola. Oltre al pedone ci vedrei bene anche un ciclista.
240349
(sabato, apr 25, 2015 08:53 PM)
TRATTA PALERMO CATANIA IO SUGERIREI DI FARE ANCHE UNA FERMATA A BAGHERIA POI TERMINI CALTANISSETTA ENNA E CATANIA.
peppe2994
(venerdì, apr 24, 2015 01:35 PM)
livesicilia.it/2015/04/24/una-funivia-per-monte-pellegrino-presentato-il-progetto-a-palermo_620098/
Funivia per Monte Pellegrino? Speriamo!

1 · 2 · 3 · 4 · 5 · »

Ultimi commenti

  • tanzyn { Ma nella penultima foto quella sulla destra è una pista ciclabile? Se è così mi ... } – apr 27, 1:26 PM
  • Angelo64 { A "medoro" va la tessera onoraria del Partito Benaltrista! } – apr 27, 1:25 PM
  • medoro { Una cosa simile per i parcheggiatori abusivi no, eh? E così il comune cittadino se ... } – apr 27, 1:08 PM
  • antony977 { A queste bisogna aggiungere le multe fatte in maniera tradizionale, ovvero col taccuino. } – apr 27, 12:59 PM
  • INGEGNERE92 { Ma quale sostituzione! VERGOGNA.... la soluzione è un nuovo sovrapasso: magari col sistema delle passerelle ... } – apr 27, 12:54 PM
  • Older »

Info Traffico

Acquario di Palermo: parla l’arch. Piras

Meteo

_________________